benvenuti in Telefono Azzurro:

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Telefono Azzurro: "Da inizio anno in Italia oltre 200 bambini scomparsi"

adnkronos.com - Dall'1 gennaio al 4 marzo 2010 risultano gia' 222 segnalazioni di minori scomparsi in Italia.

Nei primi tre mesi dell'anno già 222 segnalazioni. E' quanto emerge dal report presentato da Telefono Azzurro in occasione della Giornata internazionale dei bambini scomparsi.
Nel 2009 sono scomparsi oltre mille minori. Fascia di età più a rischio fra i 15 e i 18 anni. Aumentano i casi di sottrazione internazionale.

Riferimento:

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Minori-Telefono-Azzurro-Da-inizio-anno-in-Italia-oltre-200-bambini-scomparsi_442702901.html

28/5/2010

28/5/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Asma pediatrica. In un bambino su 2 non è sotto controllo
quotidianosanita.it - Una recente survey condotta negli Stati Uniti ha rilevato che lo scarso controllo dell’asma riguarda il 47% dei bambini tra 0 e 4 anni, il
Chiamenti (Fimp): "Qualunque forza politica prenderà le redini del Paese dovrà salvaguardare il nostro Ssn"
quotidianosanita.it - Bisogna preservare il rapporto fiduciario, tra medico e cittadini, sul quale è improntato e il ruolo fondamentale delle cure primarie.
Pediatra di Caltanissetta nuovo segretario regionale di categoria
nuovosud.it - Il consiglio regionale Federazione Italiana dei Pediatri della Sicilia ha eletto il nuovo segretario regionale: Salvatore Margherita.
Farmaci generici anche per i bimbi
tgcom.mediaset.it - In caso di sindromi influenzali e di infezioni respiratorie ricorrenti è possibile adoperare in età pediatrica i "farmaci equivalenti".

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.