benvenuti in Bambini senza Aids entro il 2015

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Bambini senza Aids entro il 2015

lastampa.it - Bambini senza Aids entro il 2015. Carla Bruni ambasciatrice contro l'Hiv.

La première dame, ambasciatore del The Global Fund, lancia la campagna Born HIV Free. E' una campagna nata per far sapere al mondo che porre un termine alla trasmissione del virus dell'HIV da madre a figlio entro il 2015 è un obiettivo totalmente raggiungibile, è realtà, non un sogno.
Il Global Fund è stato creato per vincere la battaglia contro tre malattie AIDS, tubercolosi e malaria e finanzia oltre la metà dei programmi in tutto il mondo per prevenire la trasmissione del virus dalle donne sieropositive ai loro bambini.

Leggi l'articolo originale

Leggi l'articolo originale alla pagina:
http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/esteri/201005articoli/55203girata.asp

21/5/2010

21/5/2010

Articoli che potrebbero interessarti

Pediatri Simpef: proposta per far emeregere i cosiddetti "bambini invisibili"
askanews.it - Simpef chiede regole per far emergere i bambini iscritti all'anagrafe che non hanno un pediatra assegnato per mancata scelta dei genitori.
Unicef, più di 500 milioni vivono in paesi colpiti da guerre
panorama.it - Secondo l'Unicef circa 535 milioni di bambini - quasi uno su 4 - vivono in paesi colpiti da conflitti o disastri.
Ticket, in rivolta i medici di base "Non faremo i controlli sull'esenzione"
repubblica.it - Il sindacato Fimmg contesta il compito di verifica attribuito alla categoria dal decreto entrato in vigore il 1° maggio.
Sos cuore nei bimbi obesi
adnkronos.com - L'obesità dei piccoli moltiplica per sei il pericolo di pressione alta. Aumenta la necessità di vigilare e intervenire sulla 'generazione XL'.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.