benvenuti in Pidocchi per 1,5 mln 'under 18' l'anno, meno trattamenti per la crisi

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Pidocchi per 1,5 mln 'under 18' l'anno, meno trattamenti per la crisi

quotidiano.net - I pidocchi ormai vanno alla materna, ma anche alle elementari e alle medie, per 'affacciarsi' in qualche caso persino nelle classi.

Leggiamo su quotidiano.net:

"A ricordare i numeri del problema è il pediatra di Milano Italo Farnetani, che dice: "Oggi i prodotti efficaci ci sono, dunque secondo me la recrudescenza è dovuta in parte alla mancanza di controlli, in parte alla crisi"."

Riferimento

L'articolo di riferimento alla pagina: http://qn.quotidiano.net/salute/2012/11/20/805385-pediatria_pidocchi_under_anno_meno_trattamenti_crisi.shtml

27/11/2012

27/11/2012

Articoli che potrebbero interessarti

In Italia quasi un bambino su tre a rischio di povertà ed esclusione sociale
quotidianosanita.it - In quattro famiglie su dieci niente riscaldamento in inverno. Il 7° Atlante di Save the Children.
Che fine ha fatto il decreto Balduzzi?
healthdesk.it - Simpef, per bocca del suo segretario nazionale Missaglia, esprime preoccupazione per i ritardi nell'applicazione dal decreto-legge Balduzzi.
Siamo una Federazione sana grazie alla linea politica e gestionale della attuale dirigenza
quotidianosanita.it - Il Presidente della Federazione dei pediatri risponde a Mele.
Sanità pediatrica: siglato accordo di collaborazione interregionale tra Liguria e Sicilia
albengacorsara.it - Sanità pediatrica: siglato accordo collaborazione interregionale tra Liguria e Sicilia.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.