benvenuti in In Friuli Venezia Giulia mancano quaranta medici

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

In Friuli Venezia Giulia mancano quaranta medici

gelocal.it - La Regione ha pubblicato i bandi per la copertura delle zone carenti. Si cercano anche pediatri.

Leggiamo su gelocal.it:

"In Friuli Venezia Giulia ci sono 39 posti vacanti in ambito sanitario. Per questo la Regione, nel Bollettino ufficiale 44 del 31 ottobre, ha pubblicato l’avviso dell’assunzione, da parte delle aziende sanitarie, di una quarantina di nuovi dottori. Si tratta di 34 medici di medicina generale, di 1 medico per l’emergenza territoriale e di 4 pediatri di libera scelta, che troveranno occupazione da Trieste a Tarvisio, passando per Pordenone e Fiumicello."

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://messaggeroveneto.gelocal.it/cronaca/2012/11/12/news/in-fvg-mancano-quaranta-medici-1.6015812

13/11/2012

13/11/2012

Articoli che potrebbero interessarti

Troppa tecnologia prima di andare a letto
adnkronos.it - Un under 14 su 3 dorme male, troppa tecnologia prima di andare a letto.
Convenzione Pediatri. Sisac presenta una nuova bozza
quotidianosanita.it - La nuova bozza sarà inviata ai sindacati lunedì. Ieri illustrati i principali contenuti.
Sepsi e meningite, test salvavita da dicembre a Milano
blitzquotidiano.it - Un prelievo di 3 millilitri di sangue venoso per scoprire, in poche ore la "carta d'identita" genetica del batterio killer.
Pediatri Fimp su manovra 2017
quotidianosanita.it - È una buona notizia che il Consiglio dei ministri abbia confermato l'aumento del Fondo sanitario nazionale 2017 di due miliardi.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.