benvenuti in Allarme piastre per capelli

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Allarme piastre per capelli

quotidiano.net - Allarme piastre per capelli, boom ustioni fra bimbi.

leggiamo su quotidiano.net:

"Possono raggiungere la temperatura di 200 gradi. Il tutto per rendere le chiome femminili (e a volte anche maschili) super-lisce, come detta la moda. Ma le piastre per capelli, se tenute alla portata dei bambini, rappresentano un serio pericolo per la loro incolumità. In particolare, possono provocare importanti ustioni, che sulla pelle dei più piccoli sono anche più gravi di quanto possa avvenire sulla cute degli adulti, essendo essa 15 volte più sottile. L'allarme arriva dall'ospedale di Belfast, dove il 9% dei piccoli pazienti ammessi al pronto soccorso fra il 2009 e il 2010 per bruciature, ci è finito proprio a causa di una piastra per capelli."

Riferimento:

L'articolo originale alla pagina http://qn.quotidiano.net/salute/2012/10/16/787767-pediatria_allarme_piastre_capelli_boom_ustioni_bimbi.shtml

17/10/2012

17/10/2012

Articoli che potrebbero interessarti

La cura per la rara malattia di Gaucher
quotidiano.net - Presentato a Bologna, per iniziativa del professor Andrea Pession, l'algoritmo che apre la strada alla diagnosi precoce del morbo nei bambini.
Pediatri Simeup, non sempre i Pronto Soccorso sono a misura bimbo
askanews.it - Lo rivela studio che ha condotto un'analisi su un campione di 188 ospedali italiani in cui è presente una Unità Operativa Complessa di Pediatria.
Facebook lancia il "panic button" contro i pervertiti online
corriere.it - Una nuova applicazione che permetterà ai minorenni di segnalare comportamenti ritenuti sessualmente sospetti
Passaggio immediato alla contribuzione Enpam per specializzandi
quotidianosanita.it - "Passaggio immediato alla contribuzione Enpam per specializzandi. Risparmi per 55 mln da investire in contratti di formazione."

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.