benvenuti in Simpef rivendica il ruolo del pediatra di famiglia

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Simpef rivendica il ruolo del pediatra di famiglia

quotidianosanita.it - Decreto Balduzzi. Simpef rivendica il ruolo del pediatra di famiglia.

leggiamo su quotidianosanita.it

"Valorizzare la specificità del bisogno assistenziale del bambino/adolescente rispetto all'adulto, con l'opportunità di percorsi paralleli, ma organizzativamente e professionalmente separati dalla medicina generale.
Mantenere la capillare distribuzione sul territorio dei punti di accesso al pediatra di famiglia, stante la grande capacità attrattiva nei confronti dei pazienti, attestata dall'elevata percentuale di copertura anche oltre l'età di esclusiva."

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina: http://www.quotidianosanita.it/governo-e-parlamento/articolo.php?articolo_id=10967

 

25/9/2012

25/9/2012

Articoli che potrebbero interessarti

Meningite, strategia anti-code della Regione Lombardia: sì ai vaccini low cost dal pediatra
repubblica.it - Potranno essere vaccinati negli studi dei medici dell'infanzia bambini e ragazzi fino a 14 anni. La decisione anche per aumentare la copertura.
Grave carenza di posti letto nel reparto di pediatria dell'Ospedale Cervello a Palermo
livesicilia.it - Roberto Clemente, deputato regionale di Cantiere Popolare, ha denunciato la grave carenza di posti letto all'Ospedale Cervello a Palermo.
L'uso dell'omeopatia nei bambini è pericoloso?
mamma.pourfemme.it - Sono tanti i genitori che si pongono questa domanda, quando si trovano a dover decidere le terapie mediche migliori per i propri figli.
Neonatologia, designato il nuovo primario del Poma (Mn)
gazzettadimantova.gelocal.it - Il dottor Paolo Ernesto Villani ha 54 anni e prende il posto di Roldano Astolfi. Arriva da Fidenza con 3 specializzazioni.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.