benvenuti in Pediatri di famiglia, no a tagli lineari. Puntare a nuovi LEA

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Pediatri di famiglia, no a tagli lineari. Puntare a nuovi LEA

asca.it - I Pediatri di famiglia FIMP si dicono convinti che sia necessaria, in questo momento di forti tensioni sociali, una posizione di forte responsabilità.

leggiamo su asca.it

"'No ai tagli lineari. Puntiamo con decisione ai nuovi Lea e al dialogo con Ministro, Aifa e Agenas''. I Pediatri di famiglia FIMP si dicono oggi convinti sia necessaria, ''in questo momento di forti tensioni sociali e di caldissimo confronto politico'', ''una posizione di forte responsabilita'''. ''Il mondo medico - spiega il presidente FIMP, Giuseppe Mele - deve mostrare la capacita' di interpretare le necessita' dei cittadini e della propria professione senza dimenticare lo stato di particolare crisi che tutto il mondo occidentale sta attraversando."

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://www.asca.it/news-Sanita___Pediatri_famiglia__no_a_tagli_lineari__Puntare_a_nuovi_LEA-1183993-ATT.html

 

7/8/2012

7/8/2012

Articoli che potrebbero interessarti

L’allarme dei pediatri: "Per la salute dei più piccoli serve un piano organico di sostegno"
quotidianosanita.it - "È scarsa l’attenzione per i problemi che riguardano la salute pubblica", commenta la Fimp.
Web: arriva malatirari.it, info doc sul web per medici e pazienti
adnkronos.com - Il sito è stato ripensato in collaborazione con le società scientifiche (Fimp, Fimmg, Sip, Simg, Sigu, Simgeped) e il Registro malattie rare.
Circoncisioni islamici, in Italia 50% fatte in casa
ansa.it - Circoncisioni fatte in casa o in ambienti tutt'altro che sterili, da persone non qualificate e che mettono a rischio i bambini.
Nasce LUTEINDK gocce in monosomministrazione giornaliera
Una novità nella profilassi con vitamina K. La vitamina K è indispensabile per la sintesi e la attività di alcuni fattori della coagulazione.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.