benvenuti in Approvazione AIFA materiale educazionale su Tinset 25 mg/ml gocce orali

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Approvazione AIFA materiale educazionale su Tinset 25 mg/ml gocce orali

agenziafarmaco.gov.it - In occasione della ricommercializzazione di Tinset 25 mg/ml gocce orali sospensione, si comunica che l'AIFA ha approvato la distribuzione di materiali educazionali.

Leggi su agenziafarmaco.gov.it:

"Al momento della dispensazione, il farmacista dovrà fornire un Opuscolo (“Come usare Tinset 25 mg/ml gocce orali sospensione”) che sottolinea l’importanza della corretta posologia, i rischi di sovradosaggio ed i segni clinici che l’accompagnano. E’ stato inoltre deciso di modificare il regime di fornitura di Tinset 25 mg/ml gocce orali sospensione da “Ricetta Ripetibile (RR)” a “Ricetta non Ripetibile (RNR)” e pertanto il farmacista potrà vendere il medicinale solo dietro presentazione di ricetta medica da rinnovare volta per volta.

Per informazioni dettagliate leggere in allegato:
    Guida alla dispensazione per il farmacista
    Guida all'uso per il paziente

Riferimento
L'articolo originale alla pagina:

http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/content/approvazione-aifa-materiale-educazionale-su-tinset-25-mgml-gocce-orali-sospensione-oxatomide

27/6/2012

27/6/2012

Articoli che potrebbero interessarti

Vaccini. Anche i pediatri USA lottano contro le paure dei genitori
qutidianosanita.it - L’American Academy of Pediatrics (AAP) scende in campo per aiutare i professionisti ad affrontare le paure dei genitori.
Niente più corse al pronto soccorso con lo studio del pediatra aperto nel tardo pomeriggio
healthdesk.it - Uno studio inglese ha messo in relazione gli orari di apertura degli ambulatori pediatrici con gli accessi di bambini al pronto soccorso.
Adulti più aggressivi e asociali con troppa tv da piccoli
adnkronos.it - La televisione crea mostri, o quasi. Ogni ora di visione serale, se quotidiana, aumenta del 30% il rischio di incorrere in una condanna.
Neurologi pediatri: "Assistenza inappropriata per mancanza di specialisti"
quotidianosanita.it - Il 41% dei Codici Rossi pediatrici riguarda problemi neurologici, ma nei Pronto Soccorso mancano gli specialisti neurologi pediatri.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.