benvenuti in Bimbi a rischio se la mamma è troppo giovane

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Bimbi a rischio se la mamma è troppo giovane

bergamosera.com - Se la mamma è poco istruita, o molto giovane, aumentano le possibilità che il figlio abbia problemi di salute. Lo spiega Paolo Siani, Presidente ACP.

leggiamo su bergamosera.com:

“L’indice più sensibile di disagio sociale è l’istruzione e l’età delle madri. Se la mamma è poco istruita, o molto giovane, aumentano le possibilità che il figlio abbia problemi di salute”- spiega Paolo Siani, presidente dell’Associazione culturale pediatri (Acp), al 68esimo congresso nazionale della Società italiana di pediatria (Sip)."

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://www.bergamosera.com/cms/?p=94015

23/5/2012

23/5/2012

Articoli che potrebbero interessarti

Rifiuti a Napoli: aumentano le patologie respiratorie per i bambini
corriere.it - I pediatri concordi, crescita del 10-20%: le cause nei roghi tossici e nella diossina.
Strategia Ue prevenzione cancro bambini
ansa.it - L'Associazione dei pediatri oncologi europei (Siope) presenta una strategia europea per la prevenzione dei tumori ai bambini e adolescenti.
Troppe vitamine fanno male. "Rischio cancro"
affaritaliani.it - inutile o addirittura dannosa l'assunzione di vitamine diverse da quelle naturalmente presenti negli alimenti.
Nuovi lanci per NEOOX div. NEONATOLOGIA DI SOOFT ITALIA SPA
Sooft Italia Spa ha lanciato nel mercato nuove specialità medicinali

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.