benvenuti in I pediatri dicono basta a tablet e cellulari ai bambini

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

I pediatri dicono basta a tablet e cellulari ai bambini

ilgazzettinodisicilia.it - L'utilizzo di tablet e cellulari avrebbe effetti assai dannosi sulla loro salute: difficoltà di apprendimento, aggressività e mancanza di concentrazione.

Leggiamo su ilgazzettinodisicilia.it:

"La pediatra Maria Grazia Sapia spiega che l’Italia è al primo posto in Europa per numero di cellulari utilizzati da persone con un’età media sempre più bassa. Insomma, la “dipendenza da telefonino” sembra stia prendendo campo soprattutto tra i più giovani, provocando danni serissimi allo loro sviluppo sociale e psichico. Si è passati da un uso ad un vero abuso".

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: https://www.ilgazzettinodisicilia.it/2018/04/03/pediatri-dicono-basta-tablet-cellulari-ai-bambini/

11/4/2018

11/4/2018

Articoli che potrebbero interessarti

Dieci anni per capire di che cosa era ammalata
corriere.it - La difficoltà e i ritardi nelle diagnosi negano a chi ne soffre la speranza di un'esistenza migliore.
Chiamenti: "Con la protesta lanciamo un grido d’allarme a famiglie e politica"
quotidianosanita.it - "I principi che sono alla base della legge istitutiva del nostro Ssn non possono essere scardinati per seguire soluzioni miopi."
Sanità toscana: i postini suonano sempre due volte, i pediatri invece mai
firenzepost.it - Spesso i bambini non possono essere portati negli ambulatori: la Regione inserisca nelle convenzioni l'obbligo delle visite a domicilio.
Dalle erbe il rimedio contro influenza
lastampa.it - Un composto botanico potrebbe rivelarsi cruciale nella lotta all'influenza (non solo invernale) che ogni anno miete decine di migliaia di vittime.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.