benvenuti in Nei bambini, adiposità associata a riduzione sensibilità all'insulina

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Nei bambini, adiposità associata a riduzione sensibilità all'insulina

quotidianosanita.it - Bambini con elevate quantità di grasso corporeo avrebbero una ridotta sensibilità all'insulina, indipendentemente dall’indice di massa corporea.

leggiamo su quotidianosanita.it:

"Alcuni ricercatori danesi e australianii, coordinati da Timothy Fairchild della Murdoch University di Murdoch, hanno esaminato l’associazione tra sensibilità all’insulina e adiposità in 642 bambini, suddivisi in base all’indice di massa corporea e all’adiposità evidenziata mediante assorbimetria a doppi raggio X".

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=60479

4/4/2018

4/4/2018

Articoli che potrebbero interessarti

Obesità infantile legata a carenza di vitamina D
benesseresalute.net - L'osservatorio FederSalus rende noto uno studio dell'Università del Michigan sull'obesità infantile.
Batterio killer: l'Istituto superiore di sanità attiva il sistema di sorveglianza
corriere.it - Nessun caso ancora in Italia, ma precauzione d'obbligo dopo che le segnalazioni in Germania sono salite a 214.
Ordini dei medici, formazione arma indispensabile per migliore qualità servizi
adnkronos.com - L'aggiornamento professionale dei medici e degli operatori sanitari è un'arma indispensabile per combattere la cattiva sanità.
Vaccini, pediatri Sipps
askanews.it - Vaccini, pediatri Sipps: sanzioni non bastano. Obbligo va esteso fino al termine scuola primaria. O meglio ancora fino ai 18 anni

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.