benvenuti in Ecco perché vorremmo il pediatra fino a 18 anni

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Ecco perché vorremmo il pediatra fino a 18 anni

quotidianosanita.it - Il Dott. Missaglia commenta l'approvazione dell’accordo integrativo regionale 2018 della pediatria di famiglia da parte della Giunta regionale della Lombardia.

leggiamo su quotidianosanita.it:

"Trovo che i nostri amministratori mostrino scarsa attenzione ai profondi cambiamenti - sociali e antropologici - in corso. Lo testimonia, ad esempio, proprio la questione “convenzioni” della medicina generale e della pediatria di famiglia, il cui blocco dei rinnovi è inaccettabile per i medici e insostenibile per il Sistema sanitario. L’ACN in vigore risale al 2010, ma quello che ha determinato una sostanziale riforma, per adeguarsi a sopravvenute esigenze, data addirittura 2005!"

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://www.quotidianosanita.it/lettere-al-direttore/articolo.php?articolo_id=58965

14/2/2018

14/2/2018

Articoli che potrebbero interessarti

L'Italia è nel mondo il Paese con i minori decessi neonatali
ilgiornale.it - La situazione del mondo dell'infanzia prima dell'unità d'Italia, che viene descritta nel numero corrente della Rivista italiana di pediatria.
Picco di bronchiolite a Roma causa il 10% degli accessi al pronto soccorso
meteoweb.eu - "Un picco che, se si rispetterà l’andamento dell’anno passato, andrà avanti fino a tutto gennaio".
Pediatri, contro antibiotico-resistenza. Un decalogo per i genitori e un Quiz online
quotidianosanita.it - Proprio per favorire l'uso corretto e responsabile degli antibiotici in Pediatria, la SIP ha redatto un Decalogo rivolto ai genitori.
Apmar: “Malattie reumatiche colpiscono anche i bambini. Impariamo a riconoscerle”
quotidianosanita.it - L'Associazione ha lanciato una campagna di sensibilizzazione grazie allo spot “Semplicemente guardarli”.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.