benvenuti in Morbillo. Un 2017 disastroso: quasi 5mila casi

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Morbillo. Un 2017 disastroso: quasi 5mila casi

quotidianosanita.it - Un anno fa erano stati solo 862. Il 95% delle persone colpite non era vaccinato o aveva fatto solo la prima dose.

Leggiamo su quotidianosanita.it

"Solo nell’ultimo anno quindi abbiamo avuto quasi sei volte i casi dell’anno precedente. Una vera e propria epidemia che ha allarmato anche l’Europa e che ci ha visti secondi per numero di casi solo alla Romania.  I dati sono contenuti nel primo bollettino mensile del 2018 dell’Istituto superiore di sanità".

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=58346

26/1/2018

26/1/2018

Articoli che potrebbero interessarti

Pediatri contro i medici anti vaccini
quotidiano.net - I sindacati dei medici sono pronti a marciare contro il Ministero mentre la Conferenza Stato-Regioni affronta il Piano vaccinazioni.
Milano, pediatri aperti anche nel weekend: i medici sono pronti, "ma servono incentivi"
repubblica.it - Il progetto di "accessibilità alle cure pediatriche", è stato presentato dal Simpef.
Allarme piastre per capelli
quotidiano.net - Allarme piastre per capelli, boom ustioni fra bimbi.
Plasmon contro Barilla: baby food? No grazie
uppa.it - Si tratta di una normale guerra commerciale e di un`altrettanto normale presa di posizione "scientifica", oppure c`è in ballo qualcosa di più?

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.