benvenuti in Social network, l'appello dei pediatri:

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Social network, l'appello dei pediatri: "I genitori non sottovalutino i pericoli"

redattoresociale.it - Il fenomeno di per sé non deve preoccupare, ma l'evoluzione tecnologica porta con sé una serie di problematiche e pericoli che hanno come bersaglio i più giovani.

Leggiamo su redattoresociale.it:

"Oggi il 98 per cento dei ragazzi dai 14 ai 19 anni possiede uno smartphone e in media hanno avuto accesso a Internet e aperto un profilo social intorno ai 9 anni. "Il fenomeno di per sé non deve preoccupare, ma l'evoluzione tecnologica porta con sé una serie di problematiche e pericoli che hanno come bersaglio i più giovani"

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/551875/Social-network-l-appello-dei-pediatri-I-genitori-non-sottovalutino-i-pericoli

25/10/2017

25/10/2017

Articoli che potrebbero interessarti

Bimbi e vacanze estive. I consigli dei pediatri per trascorrerle al meglio
quotidianosanita.it - Dalla Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale un invito a lasciare da parte la ripetitività e gli orari rigidi tipici.
Manovra. Fimmg in stato di agitazione per provvedimenti su casse previdenziali
quotidianosanita.it - Gli iscritti Enpam hanno rinunciato a qualsiasi contributo pubblico sulle loro pensioni.
Vaccini, il Veneto ci ripensa: sospesa moratoria
adnkronos.it - Il Veneto sospende temporaneamente la moratoria sull'applicazione della legge vaccini.
In ricordo del pediatra Alvaro Cimaglia
caserta24ore.it - Poche parole per ricordare una persona che ha lasciato ha lasciato un'impronta indelebile di signorilità e di semplicità.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.