benvenuti in Bambini ipertesi: i sintomi possono essere “spia” di un tumore raro

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Bambini ipertesi: i sintomi possono essere “spia” di un tumore raro

quotidianosanita.it - Uno studio dei National Institutes of Health raccomanda di fare attenzione ad etichettare come ADHD i pazienti pediatrici con ipertensione.

Leggiamo su quotidianosanita.it:

"Ansia e difficoltà di concentrazione potrebbero infatti essere la spia di un tumore secernente catecolamine, come feocromocitomi o paragangliomi. Si tratta di tumori rari ma non difficili da diagnosticare se si pone il corretto sospetto diagnostico".

Riferimento


L'articolo originale alla pagina: http://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=39805

18/5/2016

18/5/2016

Articoli che potrebbero interessarti

E' boom di morbillo nelle scuole, "Vaccinate i bambini"
Paginemediche.it - Il morbillo è un'epidemia sottovalutata, che come ogni primavera, sta imperversando negli asili e nelle scuole elementari.
Sciolto il patto tra Sindacato medici pediatri di famiglia
healthdesk.it - Sciolto il patto tra Sindacato medici pediatri di famiglia e Confederazione italiana pediatri.
Vaccinazioni, Napoli: i pediatri di famiglia pronti a recuperare un paziente alla volta
meteoweb.eu - il piano che la Fimp Napoli vorrebbe esportare a livello regionale si basa su un’esperienza virtuosa del 2014 del Servizio Asl Napoli 3 Sud.
Allarme dei pediatri Usa, marijuana devastante per il cervello adolescenti
lavocedeltrentino.it - L’allarme, rivolto specialmente ai genitori americani che ne fanno uso, arriva dall’Accademia dei pediatri Usa.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.