benvenuti in Italiani meno sedentari ma sempre poco attenti alla propria salute

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Italiani meno sedentari ma sempre poco attenti alla propria salute

askanews.it - Diminuiscono significativamente i sedentari. Ma non migliorano altre cattive abitudini come lo scarso consumo di frutta e verdura e la popolazione è sempre più grassa.

Leggiamo su askanews.it:

"L'invecchiamento del Paese continua inesorabile e l'aumento dell'aspettativa di vita subisce una battuta d'arresto. È questa in estrema sintesi la situazione che emerge dalla XIII edizione del Rapporto Osservasalute (2015), approfondita analisi dello stato di salute della popolazione e della qualità dell'assistenza sanitaria nelle Regioni italiane presentata oggi a Roma all'Università Cattolica."

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://www.askanews.it/altre-sezioni/salute-e-benessere/italiani-meno-sedentari-ma-sempre-poco-attenti-a-propria-salute_711795076.htm

27/4/2016

27/4/2016

Articoli che potrebbero interessarti

Una nuova piattaforma web per combattere meglio le allergie
ilgiornale.it - Il progetto "Allergia.Pazienti.org" fa mettere in contatto i pazienti con il centro specializzato più vicino.
1 bambino su 5 senza vaccinazioni salvavita nel mondo
adnkronos.it - E' l'allarme lanciato da Medici senza frontiere (Msf) alla vigilia della Settimana mondiale dell'immunizzazione (24-30 aprile).
I pediatri scelgono le spiagge di Lerici
ilsecoloxix.it - C'è anche Lerici fra le quarantuno spiagge insignite delle bandiere verdi a quei siti di eccellenza per le famiglie.
Più protetti con terza dose del vaccino parotite. Studio CDC
quotidianosanita.it - Un terzo richiamo della vaccinazione trivalente MMR determina un incremento della protezione dal virus della parotite. Lo studio dei CDC.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.