benvenuti in Culle vuote in Italia, - 9.800 neonati nel 2015 ma primi segnali di ripresa

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Culle vuote in Italia, - 9.800 neonati nel 2015 ma primi segnali di ripresa

adnkronos.it - nel 2015 si avranno circa 9.800 neonati in meno rispetto all'anno precedente. Secondo una ricerca demografica realizzata dal pediatra Italo Farnetani.

Leggiamo su adnkronos.it:

"Farnetani analizza i dati Istat: "Se il 2013 è stato un disastro per le nascite, con il peggior risultato dal 1980, nel 2014 è continuato l'andamento negativo e nel 2015 proseguirà il calo della natalità - spiega - ma in base ai dati provvisori diffusi dall'Istat si nota una lieve inversione di tendenza."

Riferimento


L'articolo originale alla pagina: http://www.adnkronos.com/salute/2015/12/21/culle-vuote-italia-neonati-nel-primi-segnali-ripresa_MRtwGeGeUfCXsCNqAZatMN.html

23/12/2015

23/12/2015

Articoli che potrebbero interessarti

Bambini e ragazzi esposti al fumo passivo: finiscono più spesso dal pediatra
quotidianosanita.it - I figli dei genitori che fumano stanno peggio degli altri. Questo risulta da uno studio presentato al congresso dell'American Academy.
Con papà assenti bimbi più aggressivi
adnkrons.it - L'assenza del padre durante periodi di crescita 'critici', altera il comportamento dei figli.
Non sentirsi diversi perche' si mangia in modo diverso
asca.it - Le problematiche e i disturbi alimentari o alcune malattie del metabolismo, hanno un impatto rilevante sullo sviluppo di bambini.
A Bruxelles il Manifesto europeo sulla vaccinazione contro l’influenza
healthdesk.it - Tutti i Paesi Ue avrebbero dovuto raggiungere un tasso di copertura vaccinale del 75%, ma siamo ben lontani da questo traguardo.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.