benvenuti in Sport: l’elettrocardiogramma protegge o scoraggia?

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Sport: l’elettrocardiogramma protegge o scoraggia?

corriere.it - È dunque opportuno il ricorso all’elettrocardiogramma per tutti?

Leggiamo su corriere.it:

"Le Linee guida del Ministero stabiliscono che l’Ecg debba essere effettuato anche da chi pratica un’attività non agonistica per ottenere il certificato medico. Prima della pausa estiva, tuttavia, la Commissione Affari sociali della Camera ha chiesto che palestre e piscine “federate Coni” non lo domandino più, perché per la stessa attività le altre strutture sono dispensate dal chiedere la certificazione."

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://www.corriere.it/salute/pediatria/15_settembre_11/sport-l-elettrocardiogramma-protegge-o-scoraggia-ceceebf2-5871-11e5-8460-7c6ee4ec1a13.shtml

16/9/2015

16/9/2015

Articoli che potrebbero interessarti

Pediatri di famiglia, no a tagli lineari. Puntare a nuovi LEA
asca.it - I Pediatri di famiglia FIMP si dicono convinti che sia necessaria, in questo momento di forti tensioni sociali, una posizione di responsabilità.
I bambini grassi hanno meno amici
adnkronos.it - Ai bambini non piacciono gli obesi, secondo uno studio inglese presentato al Congresso europeo sull'obesità che si è tenuto a Liverpool.
In Europa un bambino su tre tra i 6 e i 9 anni è obeso o in sovrappeso
corriere.it - Secondo i ricercatori inoltre tra il 20% e il 30% delle malattie infiammatorie intestinali iniziano già dall'infanzia.
Violenze sui bambini. Ecco lo "screening" per valutare se ci sono maltrattamenti. Il progetto europeo
quotidianosanita.it - Il questionario permette di rilevare nel bambino e nella relazione tra il familiare caratteristiche comportamentali di sospetto.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.