benvenuti in Bambini e mal di testa. Attenti al rientro a scuola. Stress e ritmi del sonno le cause

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Bambini e mal di testa. Attenti al rientro a scuola. Stress e ritmi del sonno le cause

quotidianosanita.it - Lo hanno scoperto ricercatori Usa rilevando che il mal di testa nei bambini segna un incremento con l'arrivo dell'autunno e la fine delle vacanze estive.

Leggiamo su quotidianosanita.it:

"Uno studio statunitense mostra come il mal di testa nei bambini e nei ragazzi in età scolare tenda ad aumentare in autunno. Tale incremento è probabilmente dovuto allo stress, ai cambiamenti nella routine quotdiana e nei ritmi del sonno legati al rientro a scuola. Lo studio, condotto dal Nationwide Children’s Hospital, è stato recentemente presentato durante il 57° Meeting Annuale dell’American Headache Society (57th Annual Scientific Meeting of the American Headache Society)."

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=30653

19/8/2015

19/8/2015

Articoli che potrebbero interessarti

Fascicolo Sanitario Elettronico
romagnagazette.com - Sta divenendo operativo, in tutta la Regione Emilia Romagna, il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE).
Fare sport da bambini è una questione anche geografica
tiscali.it - I bimbi del centro-sud praticano meno sport, crollate del 40% le richieste di certificati.
Senza pediatra 1.500 bambini, code in attesa del sostituto
gelocal.it - Se il professionista preferito è “pieno” molti genitori fanno riferimento al medico di base.
Lo smog rallenta il cervello dei bimbi, studio punta dito su fumi traffico
adnkronos.com - E' l'ipotesi avanzata da un team di scienziati del Centre for Research in Environmental Epidemiology di Barcellona.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.