benvenuti in Fatebenefratelli, animali in Pediatria per i piccoli pazienti

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Fatebenefratelli, animali in Pediatria per i piccoli pazienti

corriere.it - Portare i propri animali in ospedale vuol dire evitare che il legame affettivo si interrompa con la terapia o il muro dell’ospedale.

Leggiamo su corriere.it:

"Il professor Luca Bernardo, direttore del dipartimento Materno Infantile dell’ospedale Fatebenefratelli e promotore del progetto, ha sottolineato come questa iniziativa sia «un ulteriore passo avanti, a dimostrazione che sanità significa qualità ed attenzione alla persona e alle sue esigenze."

Riferimento

L'articolo originale alla paginahttp://milano.corriere.it/notizie/cronaca/15_luglio_03/fatebenefratelli-animali-pediatria-piccoli-pazienti-28146966-2169-11e5-be97-5cd583b309bb.shtml

8/7/2015

8/7/2015

Articoli che potrebbero interessarti

Medici di famiglia e pediatri contro la trasmissione "Virus"
quotidianosanita.it - "Palese violazione del dovere di informare". Siti, Fimp, Sip e Fimmg scrivono a Lorenzin.
Latte di mucca, meglio dopo i due anni
corriere.it - Troppe proteine da piccoli favoriscono l'obesità: lo svezzamento come vera prevenzione
Regali a chi prescriveva il latte in polvere
repubblica.it - Dodici pediatri sono stati messi agli arresti domiciliari in Toscana e il Liguria.
La pediatria del futuro. Simpef: “Integrazione e interrelazione i punti di partenza. Ma non sarà facile”
quotidianosanita.it - Fra gli interventi anche quello dell'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera, che ha assicurato la sua attenzione.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.