benvenuti in Oms, dati italiani su rosolia e morbillo incompleti

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Oms, dati italiani su rosolia e morbillo incompleti

agi.it - Negli ultimi quattro anni sono stati registrati in Europa oltre 100 mila casi di morbillo e 90 mila di rosolia. I dati italiani risultano ancora incompleti.

Leggiamo su agi.it:

"Un incontro urgente con il Ministro della Salute Lorenzin a marzo". E' quanto chiesto dall'Organizzazione Mondiale della Sanita', a conclusione del meeting organizzato a Copenhagen sulla campagna di vaccinazioni nei Paesi dell'Unione Europea, contro il morbillo e la rosolia congenita."

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://www.agi.it/salute/notizie/oms_dati_italiani_su_rosolia_e_morbillo_incompleti-201502021538-hpg-rsa1019
 

4/2/2015

4/2/2015

Articoli che potrebbero interessarti

Ritardo dello sviluppo. Screening inutili nei bambini fino ai 4 anni
quotidianosanita.it - Un gruppo di esperti canadesi suggerisce di non sottoporre i bambini da 1 a 4 anni, che non hanno disturbi evidenti, ai test di screening.
Papparea al San Martino, spazio risevato all'allattamento
genovatoday.it - L'ospedale San Martino, primo caso in Italia, si è dotato di uno spazio allattamento presso il nido aziendale "La Trottola".
Influenza: scoperto come il virus inganna il sistema immunitario
agi.it - Un team di scienziati ha scoperto in che modo un virus dell'influenza disarma e inganna il sistema immunitario degli esseri umani.
I bambini e gli adolescenti dormono troppo poco
quotidianosanita.it - Niente Tv e smarthphone a letto. Le linee guida Usa per garantire le ore di sonno “giuste.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.