benvenuti in Vaccinazioni. Paura per 4 genitori su dieci

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Vaccinazioni. Paura per 4 genitori su dieci

quotidianosanita.it - Meno di un genitore su 3 ha vaccinato i figli contro il meningococco C, appena 1 su 10 sceglie l’antinfluenzale.

Leggiamo su quotidianosanita.it:

"Solo un genitore su due ha praticato il vaccino per lo pneumococco, uno su tre quello per il meningococco, appena il 18% l’anti-varicella e solo il 10% l’antinfluenzale o l’anti-Hpv. Soltanto il vaccino per morbillo, parotite e rosolia è più diffuso, ma si va da una somministrazione del 60% in Campania a un 90% in Lombardia, mentre oltre il 35% dei genitori proverebbe metodi alternativi per la vaccinazione contro l’influenza."

Riferimento


L'articolo originale alla pagina: http://www.quotidianosanita.it/studi-e-analisi/articolo.php?articolo_id=23513

30/9/2014

30/9/2014

Articoli che potrebbero interessarti

L'allarme dei pediatri italiani: "Basta cellulari ai bambini, sono pericolosi"
today.it - L'utilizzo di cellulari si sta trasformando da uso in abuso e gli effetti nocivi sulla salute sono ormai sempre più evidenti, dicono i medici SIPPS.
Salute: Psicofarmaci ai bambini italiani, un altro scandalo. Ritirato lo sciroppo antistaminico Nopron
canicattiweb.com - L'Agenzia italiana del Farmaco ha comunicato che dal 21 dicembre non vengono più rilasciate autorizzazioni all'importazione per il medicinale
Vaccinazioni: Mattarella firma il decreto
quotidianosanita.it - Sono 12 quelli obbligatori per i bambini e i ragazzi da 0 a 16 anni. E sono tutti gratuiti. Confermate le sanzioni.
Pediatri sardi infuriati: "La Regione non paga? Noi scioperiamo!"
castedduonline.it - La Regione ha incontrato in questi giorni i pediatri sardi che hanno preannunciato un imminente sciopero per i prossimi giorni.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.