benvenuti in In Italia migliaia i minori immigrati. Serve progetto

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

In Italia migliaia i minori immigrati. Serve progetto

asca.it - L'incremento esponenziale era già stato registrato tra il 2012 e il 2013, quando i minori migranti sbarcati erano passati da 2.123 a 7.928. Questo trend è ulteriormente cresciuto.

Leggiamo su asca.it:

"'Oltre ai numeri sta cambiando la tipologia del minore migrante'', afferma il presidente della SIP- Societa' Italiana di pediatria, Giovanni Corsello. ''La crisi economica del nostro Paese scoraggia l'immigrazione dei nuclei familiari in cerca di opportunita' di lavoro, mentre cresce la componente di adolescenti in fuga da guerre, non accompagnati, figli di profughi e richiedenti asilo."

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://salute.asca.it/interna-Salute-Salute__Pediatri__in_Italia_migliaia_i_minori_immigrati__Serve_progetto-1395222-0-0.html

13/6/2014

13/6/2014

Articoli che potrebbero interessarti

Bambini con problemi di vista non corretti in tempo: previsto un incremento del 25%
corriere.it - Poche risorse per gli screening, disuguaglianze nelle Regioni e mancanza di formazione adeguata per i pediatri.
Per gli occhi dei bambini troppo "fai da te"
ansa.it - Molti luoghi comuni devono essere sconfitti con l'informazione. I dati emergono da una indagine condotta dall'Osservatorio Nazionale sulla Salute.
Importante studio sull'obesità infantile pubblicato su Pediatrics
bologna2000.com - Pubblicato su Pediatrics un articolo che riporta i risultati per valutare l'efficacia di colloqui motivazionali per prevenire l'obesità.
Vaccini, Pediatra sotto osservazione, "Non sono contrario, ma decidono i genitori"
triesteprima.it - Intervistato dalla Tgr Rai Fvg, il pediatra spiega che «preferisco usare il dialogo con i miei pazienti.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.