benvenuti in Pediatri di famiglia

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Pediatri di famiglia "Difficile contattarli e niente visite a casa"

gelocal.it - Esposto all’Ordine medici a Pavia. Solo 3 specialisti in più dal 2007. Ciascuno di loro è passato da 762 a 922 pazienti in media.

Leggiamo su gelocal.it:

"All’ordine dei medici arrivano 6 esposti all’anno di questo tipo – spiega il presidente dell’ordine dei medici Giovanni Belloni –. Il problema riguarda quasi sempre comunicazione scorretta, un difettoso rapporto interpersonale. Ma le visite su appuntamento, previste dalla convenzione con l’Asl, gli orari scomodi e le attese sono dovuti anche al grande numero di pazienti."

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://laprovinciapavese.gelocal.it/cronaca/2014/05/29/news/pediatri-di-famiglia-difficile-contattarli-e-niente-visite-a-casa-1.9322989

3/6/2014

3/6/2014

Articoli che potrebbero interessarti

Psicofarmaci a 20mila bimbi italiani, un manuale per buon uso
ansa.it - L'uso dei farmaci in generale, e soprattutto degli psicofarmaci, durante la crescita dovrebbe essere oculato e appropriato - spiegano dal Mario Negri.
Papilloma virus, in Italia cala il numero delle dodicenni vaccinate
quotidianosanita.it - Calano le adolescenti che si vaccinano contro il papilloma virus.
Vaccinazioni: Mattarella firma il decreto
quotidianosanita.it - Sono 12 quelli obbligatori per i bambini e i ragazzi da 0 a 16 anni. E sono tutti gratuiti. Confermate le sanzioni.
Depressione: più rischio se madre ne ha sofferto
agi.it - Lo ha scoperto uno studio pubblicato dal Journal of the American Academy of Child and Adolescent Psychiatry.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.