benvenuti in Troppe vitamine fanno male.

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Troppe vitamine fanno male. "Rischio cancro"

affaritaliani.it - La rivista "The Atlantic" ha pubblicato un articolo di un pediatra americano specializzato in malattie infettive, che giudica inutile o addirittura dannosa l'assunzione di vitamine.

Leggiamo su affaritaliani.it:

"Duro colpo per la vitamina C, ma anche per sua "sorella", la vitamina E. La rivista "The Atlantic" ha pubblicato un articolo di un pediatra americano specializzato in malattie infettive, Paul Offit, che giudica inutile o addirittura dannosa l'assunzione di vitamine diverse da quelle naturalmente presenti negli alimenti."

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://www.affaritaliani.it/curadise/troppe-vitamine-dannose260713.html?refresh_ce

30/7/2013

30/7/2013

Articoli che potrebbero interessarti

Missaglia (Simpef): "Clima positivo, ma questioni ancora aperte"
quotidianosanita.it: La ripresa delle trattative in Sisac si è svolta, a parer loro, “in un clima disteso e cordiale” che farebbe ben sperare.
L'8 aprile è il "compleanno" della pediatria mondiale
meteoweb.eu - In questa data, nel 1802, la "disciplina" fu fondata a Firenze nello "Spedale degli innocenti".
Ticket, in rivolta i medici di base "Non faremo i controlli sull'esenzione"
repubblica.it - Il sindacato Fimmg contesta il compito di verifica attribuito alla categoria dal decreto entrato in vigore il 1° maggio.
Farmaci: Farmindustria, Aifa riveda richiesta ripiano pay-back 17 mln
salute.asca.it - E' quanto riferisce in una nota Farmindustria, sottolineando come si tratti di un ripiano che pesa per 17 milioni di euro sulle imprese.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.