benvenuti in Maroni:

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Maroni: "No al pediatra per i figli degli immigrati irregolari"

blogtaormina.it - Il Consiglio regionale lombardo ha respinto la richiesta di garantire il libero accesso ai medici specialisti per i bimbi degli immigrati non in regola con il permesso di soggiorno.

Leggiamo su blogmania.it:

"Per il Consiglio regionale lombardo e il suo governatore, Roberto Maroni, ci sono due tipi di bimbi: quelli italiani e quelli figli di immigrati irregolari. Questi ultimi non hanno diritto al pediatra. Il presidente della regione Lombardia ha infatti detto di approvare la decisione del Parlamentino di bocciare una mozione che chiedeva di assegnare lo specialista di base anche ai figli di genitori senza documenti in regola. “Rispetto le idee di tutti ma ci sono delle leggi che noi applichiamo."

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://www.blogtaormina.it/2013/07/19/maroni-no-al-pediatra-per-i-figli-degli-immigrati-irregolari/167532

23/7/2013

23/7/2013

Articoli che potrebbero interessarti

Sanità: assessore Sicilia, interrotta trattativa con pediatri
libero-news.it - Interruzione nella trattativa tra assessorato regionale della Salute e Federazione medici pediatri impegnati da oltre sei mesi.
La ricerca del Censis: il 77% dei genitori ricorre al vaccino per i figli. Il pediatra è la prima fonte di informazione
quotidianosanita.it - La fonte dalla quale i genitori hanno ricevuto informazioni sulla meningite e sulla vaccinazione anti-meningococco è il pediatra.
Un bambino su 3 è allergico
lastampa.it - "Non è vero che le infezioni proteggono dall'allergia. È falso anche che ci sia un nesso con l'uso dei vaccini".
Accordo tra Asl e pediatri di famiglia
gonews.it - Pediatri di famiglia in prima fila per garantire ai bambini nati dopo il 1 gennaio dello scorso anno la vaccinazione antimeningococco B.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.