benvenuti in Dilaga l'influenza, più pediatri negli ospedali siciliani

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Dilaga l'influenza, più pediatri negli ospedali siciliani

si24.it - Il commissario straordinario dell'Arnas ha proposto di istituire ambulatori per fare fronto all'aumento dei pazienti a causa dell'intensificarsi delle patologie influenzali.

Leggiamo su si24.it:

"Il commissario straordinario dell'Arnas (Azienda di rilievo nazionale ed alta specializzazione) Civico - Di Cristina - Benfratelli, Carmelo Pullara, ha proposto di istituire ambulatori per la continuità assistenziale nei pronto soccorso dell'Ospedale dei Bambini e dell'Ospedale Cervello, per fare fronto all'aumento dei piccoli pazienti registrati in questi giorni a causa dell'intensificarsi delle patologie influenzali."


Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://www.si24.it/index.php/cronaca/1227-dilaga-l-influenza-piu-pediatri-negli-ospedali-cittadini

 

 

15/1/2013

15/1/2013

Articoli che potrebbero interessarti

Lotta contro tempo per vaccinazioni
ansa.it - Influenza: pediatra, ora lotta contro tempo per vaccinazioni.
Sanità: assessore Sicilia, interrotta trattativa con pediatri
libero-news.it - Interruzione nella trattativa tra assessorato regionale della Salute e Federazione medici pediatri impegnati da oltre sei mesi.
Lo screening metabolico neonatale è fondamentale per la prevenzione
liberoquotidiano.it - Le differenze notevoli di offerta delle varie Regioni creano disparità che hanno conseguenze rilevanti sul piano clinico e sociale.
Vaccinazioni nei Lea
ilsole24ore.com - Le vaccinazioni entrano nei Livelli essenziali di assistenza e la ministra Lorenzin annuncia che i vaccini saranno gratuiti.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.