benvenuti in Oms, sempre più bebè prematuri, 1 su 10 nasce troppo presto

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Oms, sempre più bebè prematuri, 1 su 10 nasce troppo presto

adnkronos.it - Sempre più bambini nati prematuri nel mondo. Cresce di anno in anno il tasso dei parti pretermine: nel mondo più di un bebè su 10 nasce prima della fine della 37esima settimana.

leggiamo su adnkronos.it:

"Ben 15 milioni di neonati a rischio, secondo le stime dell'Organizzazione mondiale della sanità che sul tema ha pubblicato nel 2012 il Rapporto 'Arrivati troppo presto', un lavoro redatto da un gruppo di 45 specialisti di diverse discipline provenienti da 26 organizzazioni e da 11 Paesi con il sostegno di oltre 40 enti."

Riferimento

L'articolo originale alla pagina: http://www.adnkronos.com/IGN/Daily_Life/Benessere/Pediatria-Oms-sempre-piu-bebe-prematuri-1-su-10-nasce-troppo-presto_314028281064.html

8/1/2013

8/1/2013

Articoli che potrebbero interessarti

Sip, pericolosa proposta Codacons sui vaccini
iltempo.it - Il risparmio sugli investimenti per la salute deve escludere le notizie infondate come quelle suggerite dal Codacons sui vaccini inutili.
L’allarme dei pediatri: "Per la salute dei più piccoli serve un piano organico di sostegno"
quotidianosanita.it - "È scarsa l’attenzione per i problemi che riguardano la salute pubblica", commenta la Fimp.
Pochi i medicinali a misura di bambini
ilcorriere.it - Pochi i medicinali davvero a misura di bambini e ragazzi: i disturbi vanno indagati prima che "zittiti".
Un Sms solidale per aiutare i bambini
quotidianosanita.it - Tumori cerebrali in età pediatrica. Un Sms solidale per aiutare i bambini, al via la raccolta fondi della Fondazione Veronesi.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.