benvenuti in Pediatra per tutti, inclusi gli irregolari

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Pediatra per tutti, inclusi gli irregolari

vita.it - Tutti i bambini, compresi gli irregolari avranno diritto al pediatra. Giallo invece sull'estensione del permesso di soggiorno per le donne in gravidanza fino all'anno di vita del bambino.

Leggiamo su vita.it:

"Tutti i minori, inclusi gli stranieri irregolari, d’ora in poi avranno diritto al pediatra del servizio sanitario.  La Conferenza Stato Regioni lo scorso 20 dicembre ha approvato un’intesa sul documento recante “Indicazioni per la corretta applicazione delle normative per l’assistenza sanitaria alla popolazione straniera da parte di regioni e province autonome”

Riferimento

L'articolo originale alla pagina http://www.vita.it/societa/immigrazione/salute-irregolari-bene-se-le-regioni-non-fanno-muro-di-gomma.html

 

 

8/1/2013

8/1/2013

Articoli che potrebbero interessarti

In Italia sempre meno nascite. E diminuscono anche quelle degli stranieri
quotidianosanita.it - Il calo è attribuibile principalmente alle nascite da coppie di genitori entrambi italiani.
Autismo: l'Iss avvia il reclutamento dei bambini a rischio
superabile.it - I bambini sono stati reclutati presso l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma e la Fondazione Stella Maris di Pisa. Attivato anche un sito.
Fissati prezzi riferimento per dispositivi medici, farmaci e servizi ospedalieri.
quotidianosanita.it - I parametri, previsti dalla manovra di luglio 2011, saranno utili alle Regioni per le nuove gare d'acquisto di beni e servizi.
Vaccini sicuri
asca.it - I pediatri rassicurano le famiglie sull'efficacia dei vaccini antinfluenzali.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.