benvenuti in Proposta SIP: Pediatri h24 per superare ingorghi pronto soccorso

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Proposta SIP: Pediatri h24 per superare ingorghi pronto soccorso

ansa.it - Pediatri disponibili 'h24' per tutta la settimana, sabato e domenica compresi, affiancati da specialisti ospedalieri, in "case della pediatria".

leggiamo su ansa.it

Pediatri disponibili 'h24' per tutta la settimana, sabato e domenica compresi, affiancati da specialisti ospedalieri, infermieri pediatrici, nutrizionisti, in 'case della pediatria' che diventino il punto di riferimento sul territorio per genitori e bimbi. Dopo i medici di medicina generale, anche i pediatri guardano all'h24 come evoluzione del sistema dell'assistenza. Una scelta che puo' garantire da un lato una risposta ''efficace'' alle nuove domande di salute (con la famiglia che cambia e le malattie croniche che incidono sempre di piu'), e dall'altro contribuire a superare gli ingorghi che sempre piu' spesso si registrano ai Pronto soccorso, cui i genitori si rivolgono nella maggior parte dei casi anche quando non servirebbe.

Riferimento: l'articolo originale alla pagina: http://www.ansa.it/saluteebenessere/notizie/rubriche/speciali/2012/05/09/Sanita-pediatri-h24-superare-ingorghi-pronto-soccorso_6843884.html

 

15/5/2012

15/5/2012

Articoli che potrebbero interessarti

Simpef, non rimandabile rinnovo contratto pediatri di famiglia
asca.it - Lo ha espresso il Consiglio nazionale del Sindacato medici pediatri di famiglia (Simpef) a conclusione dei lavori del 3* Congresso nazionale.
Papilloma virus, in Italia cala il numero delle dodicenni vaccinate
quotidianosanita.it - Calano le adolescenti che si vaccinano contro il papilloma virus.
Centro formazione in Italia per urologi pediatri
asca.it - L'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù è il primo e unico centro in Italia abilitato alla formazione dello specialista Urologo Pediatra.
Sanità e tagli: è già allarme pediatri
ilrestodelcarlino.it - la legge sulla spending review avrà effetti devastanti nelle Marche. "In tutto si dovranno tagliare 469 posti letto".

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.