benvenuti in Calendario vaccinale sia condiviso con i cittadini

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Calendario vaccinale sia condiviso con i cittadini

asca.it - Il Dott. Mele ha dichiarato che il Calendario vaccinale deve essere supportato ad ogni livello politico, scientifico, medico e sociale.

leggiamo su asca.it:

La pediatria italiana si sta facendo carico, insieme alle altre rilevanti realta' dell'assistenza primaria, di un supporto medico e scientifico a tutte le famiglie italiane sviluppando un'attivita' di corretta diffusione culturale dell'importanza della vaccinazione nell'intero nostro Paese: per questo vogliamo supportare il Calendario vaccinale ad ogni livello politico, scientifico, medico e sociale''. E' quanto ha dichiarato Giuseppe Mele, presidente della FIMP, durante il quarto congresso nazionale Vaccini e Vaccinazioni, in corso i questi giorni a Verona.

Riferimento:

L'articolo originale alla pagina: http://salute.asca.it/interna-Salute-Salute_Pediatri_calendario_vaccinale_sia_condiviso_con_cittadini-1149022-0-0.html

2/5/2012

2/5/2012

Articoli che potrebbero interessarti

Cure pediatriche: innalzare la soglia fino a 18 anni
agenparl.com - Innalzare la soglia fino a 18 anni di età per accedere alle cure pediatriche. E’ quanto chiede il NCD in un disegno legge.
Allarme seggiolini auto per bimbi: 31 decessi
cinquequotidiano.it - I supporti possono essere letali se i bambini vengono lasciati lì a lungo e senza vigilanza.
Genitori e pediatri contro Sos Tata
romagnamamma.it - Genitori e pediatri contro Sos Tata: "Sbagliato spettacolarizzare il pianto straziante dei bambini".
Vaccini. Pronta la circolare Grillo-Bussetti
quotidianosanita.it - Si allentano le maglie della legge ma l’obbligo rimane. Fino al prossimo anno sarà sufficiente l’autocertificazione per entrare a scuola.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.