benvenuti in 5,5 mln di baby accessi al pronto soccorso, 20% di notte

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

5,5 mln di baby accessi al pronto soccorso, 20% di notte

Adnkronos.it - Pronto soccorso punto di riferimento per i genitori italiani: gli accessi dei baby-pazienti sono aumentati, in rapporto all'aumento della popolazione di età pediatrica.

leggiamo su: Adnkronos.it:

Pronto soccorso punto di riferimento per i genitori italiani: gli accessi dei baby-pazienti "sono aumentati, in rapporto all'aumento della popolazione di età pediatrica. E anche l'analisi della fascia oraria in cui i genitori si rivolgono al pronto soccorso dimostra che il servizio è un sicuro punto di riferimento per i genitori: il 40% degli accessi si verifica nell'arco della mattinata (dalle 8 alle 14), un ulteriore 40% nel pomeriggio (dalle 14 alle 20), il 20% durante la notte (dalle 20 alle 8)".

Riferimento:

L'articolo originale alla pagina: http://www.iltempo.it/adnkronos/?q=YToxOntzOjEyOiJ4bWxfZmlsZW5hbWUiO3M6MjE6IkFETjIwMTIwNDMwMTg1NjU3LnhtbCI7fQ==

2/5/2012

2/5/2012

Articoli che potrebbero interessarti

Solo lo 0,7% dei genitori italiani è contrario ai vaccini
ansa.it - I genitori no-vax sono solo lo 0,7%. Accanto a loro, c'è però da sommare un 15,6% di mamme e papà indecisi e titubanti, mentre l'83,7% sono pro-vax.
Vaccinazioni a Salerno, il 91% sceglie quello contro la meningite
salernonotizie.it - Salerno provincia virtuosa per le coperture vaccinali. Lo dimostrano i dati raccolti dal Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Salerno.
Vaccini. “Estendere l’C”. Ecco il calendario 2016 per la Vita
quotidianosanita.it - Giunge alla terza edizione il calendario vaccinale per la vita che, con cadenza biennale, Siti, Sip, Fimp e Fimmg propongono.
Asma. Chat video con gli specialisti aiutano i bambini a gestire la malattia
quotidianosanita.it - Chat video per i bambini con asma che vivono lontani dalle strutture ospedaliere nella gestione della patologia.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.