benvenuti in Dolore per 4 bimbi ricoverati su 10

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Dolore per 4 bimbi ricoverati su 10

iltempo.it - Pediatria: dolore per 4 bimbi ricoverati su 10, indagine in 59 reparti.

Leggiamo su iltempo.it

"Sono pazienti di taglia 'XS' ma la loro sofferenza può essere 'extralarge', ingombrante al punto da diventare insopportabile. Più del 40% dei pazienti bambini ricoverati nei reparti di pediatria italiani soffre di dolore, soprattutto di origine non oncologica. Ma questa sofferenza, avvertono gli esperti, "viene spesso sottostimata". Il dolore viene misurato meno di 6 volte su 10 e gestito attraverso l'impiego di terapie che vedono al primo posto il paracetamolo (nel 34,2% dei casi)."

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina: http://www.iltempo.it/adnkronos/?q=YToxOntzOjEyOiJ4bWxfZmlsZW5hbWUiO3M6MjE6IkFETjIwMTIwNDA0MTc0NTA2LnhtbCI7fQ==

10/4/2012

10/4/2012

Articoli che potrebbero interessarti

Assistenza per i figli degli stranieri irregolari: i pediatri si sollevano contro la Lombardia
romagnamamma.it - Negare il pediatra di libera scelta ai bambini immigrati irregolari costituisce un contrasto con le principali norme a tutela della salute.
Vaccini: Simpef, sì a iniezioni dal pediatra ma 2 'nodi' da valutare
adnkronos.it - Missaglia, bene mozione Lombardia però riflettere su rischio incompatibilità e incentivi.
Pochi i medicinali a misura di bambini
ilcorriere.it - Pochi i medicinali davvero a misura di bambini e ragazzi: i disturbi vanno indagati prima che "zittiti".
Guerra allo stress da lavoro. L'obbligo di controllo scatta da gennaio
ansa.it - L'obbligo per i datori di lavoro scatta quindi dal prossimo anno dopo un lunga incubazione.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.