benvenuti in Cure primarie e pediatria di famiglia. Le proposte del Simpef a Balduzzi

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Cure primarie e pediatria di famiglia. Le proposte del Simpef a Balduzzi

quotidianosanita.it - "le specificità dell'assistenza pediatrica rendono assolutamente necessario un percorso differenziato e complementare rispetto alla medicina generale".

Leggiamo su "quotidianosanita.it"

“Questa pediatria di famiglia – ha spiegato il presidente della Simpef -, inserita nell'organizzazione delle cure primarie e in rete con servizi di alta specializzazione pediatrica ospedaliera sarebbe in grado, mantenendo il rapporto di lavoro libero-professionale in convenzionamento con il Ssn, di 'realizzare un riequilibrio fra ospedale e territorio, con conseguente redistribuzione delle risorse, sulla base della indicazione delle sedi e del livello più appropriati di erogazione delle prestazioni in ragione dell'efficienza, della efficacia, della economicità, degli aspetti etici e deontologici e del benessere dei cittadini', come enunciato nell'art.5 dell'ACN, principio che noi sottoscriviamo appieno, ma sinora presente essenzialmente sulla carta”.
"Ecco il documento presentato dal Simpef al ministero della Salute.
Il documento tratteggia una serie di punti che il Simpef ritiene possano contribuire al raggiungimento di questo obiettivo, con particolare riferimento alla organizzazione delle cure pediatriche nell'ambito delle cure primarie e delle attività che i pediatri di famiglia dovrebbero impegnarsi a svolgere nell'ambito della loro professione quotidiana." 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.quotidianosanita.it/lavoro-e-professioni/articolo.php?articolo_id=8103

27/3/2012

27/3/2012

Articoli che potrebbero interessarti

Sciopero medici, adesione al 75%
quotidianosanita.it - Saltati 40mila interventi chirurgici e annullate 1,3 milioni di visite dai medici di famiglia e 350mila controlli dai pediatri.
100 mila bimbi maltrattati in Italia, a Milano vademecum medici
focus.it - Quasi 100 mila bambini in Italia vittime di maltrattamenti e abusi, più della metà femmine.
Dalla Sipps tre nuovi documenti scientifi per i pediatri e le famiglie
quotidianosanita.it - Una Consensus sull’alimentazione e due guide pratiche per la prevenzione e lo screening, in ambito ginecologico e oculistico.
Facebook: pagina choc invita a educare i bambini a suon di sberle e psicofarmaci
libero-news.it - L'Osservatorio sui Diritti dei Minori ha provveduto a segnalare la situazione all'amministrazione del social network, esigendone la chiusura.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.