benvenuti in Sanità: medici 'anziani' si aggiornano di più, maggioranza in regola con Ecm

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Sanità: medici 'anziani' si aggiornano di più, maggioranza in regola con Ecm

iltempo.it - I medici italiani sono diligenti nell'aggiornamento professionale, soprattutto i più 'anziani'. In generale, il 72% ha fatto formazione Ecm nel triennio 2008-2010.

Leggiamo su "iltempo.it"

"I professionisti tra i 35 e i 50 anni hanno acquisito in media 201 crediti, mentre quelli tra i 51 e i 65 anni arrivano a una media di 234 crediti nel triennio. Questi alcuni dati del Consorzio per la gestione anagrafica delle professioni sanitarie (Cogeaps) anticipati nel corso del talk show "Ecm, sistema maturo?", in onda da domani alle 20 su Doctor's life, canale edito dall'Adnkronos Salute, dedicato ai medici e visibile su Sky (440). In Italia, a differenza degli altri Paesi, la formazione continua - su cui vigila la Commissione nazionale Ecm - è obbligatoria per tutte le professioni sanitarie, 22 diverse categorie, per un totale di un milione e 100 mila persone. E, secondo i dati Cogeaps, ogni anno si formano circa 700.000 professionisti sanitari con una attenzione all'aggiornamento che è stata, a conti fatti, costante negli anni. Una nota di merito, visto che l'aggiornamento è un obbligo deontologico, ma solo dal prossimo 13 agosto, come prevede la normativa, non farlo potrà avere un 'costo'. Per quella data, infatti, gli Ordini professionali dovranno stabilire sanzioni nei confronti degli iscritti che non raggiungono i 150 crediti nel triennio 2011- 2013."


Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.iltempo.it/adnkronos/?q=YToxOntzOjEyOiJ4bWxfZmlsZW5hbWUiO3M6MjE6IkFETjIwMTIwMzA1MTcyODA0LnhtbCI7fQ==

 

 

6/3/2012

6/3/2012

Articoli che potrebbero interessarti

Emilia Romagna. Arriva il primo Prontuario pediatrico italiano con 478 principi attivi
quotidianosanita.it - L' Emilia-Romagna ha realizzato il primo Prontuario pediatrico italiano.
Malattie rare: nuova cura per grave encefalopatia bambini
unita.it - Ricercatori della Fondazione Mariani hanno sperimentato con successo un trattamento contro questa malattia, basato su un 'cocktail' di farmaci.
Bambini sui tablet solo per mezz'ora al giorno
agi.it - Sono i consigli per i genitori di Giuseppe Titti, docente della prima scuola di pediatria della Sapienza di Roma e del "Campus Biomedico".
I bambini piccoli devono stare alla larga dagli schermi?
ilpost.it - L’American Academy of Pediatrics ha annunciato che rivedrà le sue linee guida sull’esposizione dei bambini di meno di due anni agli schermi.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.