benvenuti in Tumori, ogni anno colpiti 2100 bambini in Italia, in crescita nuovi casi

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Tumori, ogni anno colpiti 2100 bambini in Italia, in crescita nuovi casi

adnkronos.com - Ogni anno si ammalano di cancro in Italia circa 2100 bambini e adolescenti, da 0 a 18 anni, con un incremento annuo di nuovi casi tra 1,5 e 2% .

Leggiamo su "adnkronos.com"

"Negli ultimi anni si sono raggiunti buoni livelli di cura e di guarigione in alcune malattie: leucemie e linfomi, mentre rimangono ancora basse le possibilità di guarigione per altre patologie come i tumori cerebrali, neuroblastomi e osteosarcomi. Nei paesi 'ricchi' la percentuale di guarigione si attesta intorno al 75%. Ma nel mondo solo il 20% dei bambini ha la possibilità di accedere a cure mediche adeguate. Sono i dati diffusi per la X Giornata mondiale contro il cancro dalla Federazione italiana associazioni genitori oncoematologia pediatrica, insieme alla Aieop (Associazione italiana ematologia oncologia pediatrica)."

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.adnkronos.com/Salute/Medicina/?id=3.1.2946895968

 

 

 

 

7/2/2012

7/2/2012

Articoli che potrebbero interessarti

Gli antibiotici possono essere causa di danni permanenti
3.lastampa.it - L'utilizzo indiscriminato e continuo di antibiotici può indurre modifiche permanenti al sistema di difesa dell'organismo.
Il congedo al papà fa bene al lavoro (delle mamme)
ilsole24ore.com - L'europarlamento ha approvato una proposta di riforma dei congedi parentali. La rivoluzione, per l'Italia, è sui padri.
Vaccinazioni ai neonati: scontro sull'antinfluenzale
archiviostorico.corriere.it - Sanità. La clinica: i rischi sono meno dei vantaggi. La decisione al comitato etico.
Broncospasmo virale. Mario Negri: "Beclometasone poco efficace nel prevenirlo".
quotidianosanita.it - È quanto emerge da uno studio indipendente finanziato dall'Aifa e condotto dall'Irccs Mario Negri in collaborazione con i pediatri.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.