benvenuti in Regioni. Errani scrive a Monti 7 temi su cui confrontarci

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Regioni. Errani scrive a Monti 7 temi su cui confrontarci

asca.it - La lettera di Errani contiene in allegato una scheda sintetica sui 7 grandi temi su cui occorrerà lavorare nei prossimi giorni per aprire un confronto proficuo fra governo e Regioni.

Leggiamo su "asca.it"

"La lettera di Errani contiene in allegato una scheda sintetica sui 7 grandi temi su cui occorrera' lavorare nei prossimi giorni per aprire un confronto proficuo fra governo e Regioni.
Il primo tema e' quello relativo alla situazione di emergenza che sta attraversando il settore del trasporto pubblico locale che, secondo Errani, necessita di ''misure urgenti che consentano l'erogazione alle Regioni delle risorse finanziarie disponibili per il 2011 e la fiscalizzazione delle risorse per l'anno 2012 in modo da garantire un quadro finanziario certo gia' a partire dal prossimo anno''.
Il secondo tema e' un ''Patto per la salute'' da definire su tre nodi cruciali come il finanziamento del servizio sanitario nazionale, gli investimenti in edilizia sanitaria e ammodernamento tecnologico e le procedure per la gestione dei Piani di rientro dal deficit sanitario."
 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.asca.it/regioni-REGIONI__ERRANI_SCRIVE_A_MONTI__7_TEMI_SU_CUI_CONFRONTARCI-651136-abruzzo-1.html

22/11/2011

22/11/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Vaccini sotto la soglia del 50%: due pediatri "sotto osservazione"
ilgazzettino.it - Non si arrestano dunque i casi "anomali" relativi al tema delle vaccinazioni.
Italia senza nuovi Lea (livelli essenziali di assistenza) da 10 anni
quotidianosanita.it - "Quando si parla di cronicità, si pensa sempre agli anziani, ma in Italia i bambini con una malattia cronica sono tantissimi".
Nascere al sud è più pericoloso che al nord
today.it - La mortalità infantile nelle regioni meridionali è più alta del 30%. I dati arrivano dalla Società italiana pediatri dopo i casi dei tre bimbi morti.
Negli Stati Uniti il 92% dei lattanti è presente online.
mashable.com - I bambini di età inferiore ai due anni hanno qualche forma di presenza online: dalle foto caricate ad un profilo su un sito.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.