benvenuti in Una nuova piattaforma web per combattere meglio le allergie

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Una nuova piattaforma web per combattere meglio le allergie

ilgiornale.it - Il progetto "Allergia.Pazienti.org" fa mettere in contatto i pazienti con il centro specializzato più vicino.

Leggiamo su "ilgiornale.it"

"É la quarta malattia cronica più diffusa nel noastro Paese. Oggi ne soffrono 15 milioni di italiani, ma entro il 2025 saranno più del 50 per cento della popolazione.
E, secondo le stime del EAACI-European Academy of Allergy and Clinical Immunology, in particolare ad ammalarsi saranno i bambini.
Non parliamo solo della malattia primaverile, perchè sono in crescita le cosiddette allergie perenni , quelle cioè che reagiscono agli acari della polvere, agli allergeni degli insetti e animali, a quelli occupazionali e da contatto.
Purtroppo in Italia il contrasto di questa malattia ancora non è adeguato e gli specialisti insufficienti. Ma internet può dare una mano. Le allergie sono oggi fra le 10 patologie più discusse su Facebook , secondo Manhattan Research e-Pharma Consumer.
Ed ora nasce la piattaforma Web 2.0 (www.allergie.pazienti.org), che può mettere i pazienti in contatto con il Centro allergologico più vicino. In questo modo chi soffre delle diverse allergie potrà trovare risposte efficaci ai suoi problemi."
 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.ilgiornale.it/interni/una_nuova__piattaforma_web_combattere_meglio_allergie/cronaca-attualit-allergie-piattaforma-web/16-10-2011/articolo-id=552049-page=0-comments=1

18/10/2011

18/10/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Salute: apre il primo centro di riferimento del Nord Italia per l'Epidermolisi Bollosa
irispress.it - Il centro avrà sede presso '’Unità Operativa Complessa Pediatria 1^ Clinica della Fondazione Policlinico di Milano.
Vaccinazioni Hpv, "Napoli resta maglia nera": l'allarme dei pediatri di famiglia
meteoweb.eu - Napoli paga lo scotto del pregiudizio, e molti genitori si oppongono alla vaccinazione per il papilloma virus per le figlie dodicenni.
Lavori usuranti, nella lista anche i medici
rassegna.it - La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto legislativo sui lavori usuranti riconosce anche il lavoro notturno dei medici dipendenti.
Cosi la fobia dei vaccini fa ritornare le malattie debellate
comunitasociale.it - Nel ‘98 un medico indicò un legame tra vaccinazione antimorbillo e autismo. Nuovi studi l’hanno escluso.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.