benvenuti in Vaccinazioni ai neonati: scontro sull'antinfluenzale

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Vaccinazioni ai neonati: scontro sull'antinfluenzale

archiviostorico.corriere.it - Sanità. La clinica: i rischi sono meno dei vantaggi. La decisione al comitato etico.

Leggiamo su "archiviostorico.corriere.it "

"L' utilità della vaccinazione contro l' influenza per i bimbi sani che non hanno ancora compiuto tre anni divide ancora la comunità scientifica: eppure ora si pensa già a vaccinare anche i neonati. È l' argomento su cui si dovrà esprimere il 20 ottobre il comitato etico del Policlinico. La sperimentazione è destinata, per la prima volta, ai bambini tra i 7 giorni e i 6 mesi di vita. L' obiettivo: valutare la sicurezza, la tollerabilità e il grado di efficacia del vaccino. Una scelta che, però, solleva perplessità tra gli esperti dell' Istituto farmacologico Mario Negri. Mai finora era stato considerato necessario somministrare l' antinfluenzale a quest' età: per i bimbi di età inferiore a 6 mesi non esiste praticamente nessun dato nella letteratura scientifica. Con il via libera del comitato etico lo studio, unico in Italia e tra i pochi al mondo, partirà alla clinica De Marchi (che fa parte, insieme alla Mangiagalli, del pool di ospedali collegati al Policlinico) a fine ottobre."

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://archiviostorico.corriere.it/2011/ottobre/10/Vaccinazioni_neonati_Scontro_sull_antinfluenzale_co_7_111010016.shtml

11/10/2011

11/10/2011

Articoli che potrebbero interessarti

10 motivi per cui bisognerebbe vietare l’uso di telefonini e tablet ai bambini sotto i 12 anni
diariodelweb.it - L'esperta di sviluppo dei bambini dott.ssa Cris A. Rowan spiega la terrificante verità su quello che la tecnologia sta facendo sui bambini.
La "radiografia" dei medici italiani. I più giovani sono perlopiù donne
repubblica.it - l'Annuario statistico 2010 appena pubblicato dall'Enpam. La regione italiana che ha più medici è la Lombardia, seguita da Lazio e Campania.
Nascono meno bimbi ma assistenza a rischio in 10 anni
adnkrons.it - In Italia nascono meno bambini, ma mancano anche i pediatri. Se non viene fatta una riorganizzazione rischiamo di avere dei buchi assistenziali.
Sindrome dell'occhio pigro: si cura meglio con l'agopuntura
wellme.it - La soluzione viene dall'oriente, dall'Università di Hong Kong, dove un team di studiosi guidati dal prof. Jianhao Zhao, hanno messo a punto una tecn

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.