benvenuti in Veneto: Zone carenti straordinarie pediatriche

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Veneto: Zone carenti straordinarie pediatriche

pillole.org - Decreto del dirigente della direzione attuazione programmazione sanitaria n. 188 del 22 agosto 2011.

Leggiamo su "pillole.org"

"Pubblicazione zona/e carente/i straordinaria/e: Azienda ULSS n. 3. Accordo Collettivo Nazionale (ACN) per la disciplina dei rapporti con i medici pediatri di libera scelta, reso esecutivo con Intesa Conferenza Stato-Regioni in data 15/12/2005 e s.m.i., art. 33 e Accordo Regionale per la pediatria di libera scelta, recepito con Dgr n. 2667 del 7/08/2006.
BUR n. 68 del 09.09.2011
Provvedimento"

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina: 

http://www.pillole.org/public/regioni/news.asp?id=10708&sid=151032297

 

27/9/2011

27/9/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Dall'Ospedale Pediatrico Regina Margherita parte la sperimentazione delle cellule staminali sui bambini malati
piemontepress.it - Torino ha ricevuto il benestare dall'Istituto Superiore di Sanità che ha approvato il protocollo di studio.
Pediatri di famiglia gli unici a essere davvero penalizzati
quotidianosanita:it - Non si accetterà un contratto che comporti uno stravolgimento totale della nostra professione.
Cos'è una malattia reumatica? Lo spiega il fumetto firmato APMAR
leccenews24.it - La "letteratura disegnata" diventa un modo per spiegare ai ragazzi le malattie reumatologiche.
Cure integrate e h12
asca.it - Occorre che si sblocchi quanto prima la ripresa delle trattative per approdare al nuovo Accordo collettivo nazionale - afferma Giampietro Chiamenti.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.