benvenuti in Novità per la pediatria specializzata

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Novità per la pediatria specializzata

info.rsi.ch - Dal 2012 questo settore della medicina verrà concentrato in determinati ospedali in Svizzera.

Leggiamo su "info.rsi.ch"

"La pediatria altamente specializzata sarà suddivisa in diversi settori, di cui si occuperanno gli ospedali i quali hanno competenza particolarmente elevate nei singoli campi. I centri interessati sono gli ospedali universitari di Ginevra, Losanna, Berna (Inselspital) e Zurigo, i nosocomi pediatrici universitari di Basilea Città e Campagna e di Zurigo, nonché gli ospedali cantonali di Lucerna, Aarau, Coira e San Gallo (congiuntamente all'Ospedale pediatrico della Svizzera orientale)...
Questa decisione rappresenta “un'altra pietra miliare”, ha affermato la consigliera di stato sangallese Heidi Hanselmann, membro del comitato direttivo della CDS e presidente dell'organo decisionale della MAS. Si tratta inoltre della prima volta che ci si è dedicati alla pediatria e alla chirurgia pediatrica e non solo alla medicina degli adulti. I genitori, ha infine sottolineato, sono assolutamente disposti a percorre lunghe distanze se sanno che i loro figli ottengono cure ottimali"
 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina: 

http://info.rsi.ch/home/channels/informazione/info_on_line/2011/09/23--Novit-per-la-pediatria-speciali

27/9/2011

27/9/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Sanità. Il "modello lombardo" sporcato da un aiutino
ilsole24ore.com - Nell'Italia della sanità, il "modello lombardo" è sinonimo di efficienza.
Obbligo vaccinazioni. Saitta: “Necessaria legge nazionale
quotidianosanita.it - Per l’assessore alla sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta, l'obiettivo è "garantire uniformità ed omogeneità sul territorio".
Troppe malformazioni congenite e troppe allergie nei bambini dei comuni immediatamente a sud di Lecce
lagazzettadelmezzogiorno.it - La preoccupazione spinge i pediatri a scrivere alla Asl, per chiedere di avviare un monitoraggio e capire cosa sta accadendo.
Medici di base e pediatri. La foto di una famiglia che "invecchia" sempre di più
quotidianosanita.it - Ormai il 59% dei medici di famiglia ha più di 27 anni di anzianità di laurea. Di poco più "giovani" i pediatri.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.