benvenuti in I pediatri: la famiglia prima di tutto una sentenza fuori luogo

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

I pediatri: la famiglia prima di tutto una sentenza fuori luogo

torino.repubblica.it - "Indubbiamente - afferma Di Mauro - per allevare un figlio servono genitori in forze e quindi giovani, però ormai sono molte le coppie che fanno i figli in tarda età".

Leggiamo su "torino.repubblica.it"

"Unanime il parere dei due pediatri. "Il problema va risolto a monte - affermano -. Occorre impedire la fecondazione assistita in tarda età creando leggi che siano valide in tutta l'Europa. Ma una volta che il figlio è nato, anche se può avere problemi legati all'anzianità dei genitori o alla loro incapacità di gestirlo, occorre creare un tessuto sociale in grado di sostenere la neofamiglia". E concludono: "Si può togliere un figlio ai genitori solo in casi gravissimi, e ogni caso va valutato singolarmente"." 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina: 

http://torino.repubblica.it/cronaca/2011/09/16/news/i_pediatri_la_famiglia_prima_di_tutto_una_sentenza_fuori_luogo-21756408/

20/9/2011

20/9/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Da due anni bambina abbandonata a pediatria
iltirreno.it - Non è mai uscita dall'ospedale, il tribunale ha tolto la patria potestà ai genitori. E in attesa che arrivi l'affidamento a una famiglia.
In Italia migliaia i minori immigrati. Serve progetto
asca.it - L'incremento esponenziale era già stato registrato tra il 2012 e il 2013. Questo trend è ulteriormente cresciuto quest'anno.
Influenza: arriva il vaccino che ci si può somministrare da soli
ibtimes.com - Alcuni ricercatori hanno messo a punto un cerotto con micro-aghi, grazie al quale sarà possibile auto-somministrarsi, il vaccino.
Il pediatra arriva a casa, e per chiamarlo basta un'app
lastampa.it - Presentata al Ministero della Salute, contiene contenuti scientifici redatti da diversi ospedali pediatrici è stata curata interamente dalla SIP.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.