benvenuti in Genova - Salvare la pediatria italiana: gli ospedali lanciano proposte comuni

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Genova - Salvare la pediatria italiana: gli ospedali lanciano proposte comuni

genovaogginotizie.it - Emerge fortemente la necessità di rilanciare la cultura pediatrica nella sua specificità attraverso proposte comuni da presentare con un'unica voce ai nostri interlocutori.

Leggiamo su "genovaogginotizie.it"

"L’azione di rilancio dell’ Associazione si focalizzerà in primis su quattro aree tematiche: revisione del sistema di classificazione e remunerazione delle prestazioni, definizione dei criteri funzionali all’individuazione delle eccellenze pediatriche, integrazione con le strutture e gli operatori territoriali, formazione post specialistica delle risorse umane.
Di primaria importanza è apparso offrire la collaborazione della AOPI alla revisione del sistema di classificazione e remunerazione delle prestazioni, che tenga conto delle specificità pediatriche, così come alla definizione dei criteri funzionali per l’individuazione delle eccellenze pediatriche." 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina: 

http://www.genovaogginotizie.it/cronaca/2011/9/16/news-37581/genova-salvare-la-pediatria-italiana-gli-ospedali-lanciano.html

20/9/2011

20/9/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Insonne 1 bimbo "under 5" su 4 per genetica o errori genitori
meteoweb.eu - Si calcola che nel mondo industrializzato il 25% dei piccoli "under 5" soffra di disturbi del sonno.
Importante scoperta all'ospedale pediatrico Gaslini di Genova
ante.it - La ricerca ha dimostrato che l'uso del Rituximab, un farmaco biologico utilizzato per le malattie del sangue, può fermare e stabilizzare la sindrome n
Stagione influenzale 2015-2016. La più “leggera” degli ultimi anni
quotidianosanita.it - Il Rapporto InfluNet indica un’incidenza di 1,82 casi ogni mille, circa 4mln e 597mila ammalati da ottobre 2015 a oggi.
Eutanasia: da pediatri italiani no a 'dolce morte' per i bimbi
ansa.it - I pediatri italiani dicono no alla legge che autorizza, in Belgio, l'eutanasia ai minori di 18 anni.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.