benvenuti in Scozia: figli obesi, il Comune li toglie ai genitori

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Scozia: figli obesi, il Comune li toglie ai genitori

tempi.it - La notizia fa il giro del mondo: l'ideologia salutista comincia a spaventare le famiglie.

Leggiamo su "corriere.it"

"E se lo sdegno di tante persone ha fatto il giro del mondo, i servizi sociali di Dundee, attraverso il Consiglio comunale, non ci stanno a fare la parte degli aguzzini e respingono le accuse: «Il Consiglio agisce sempre nel miglior interesse dei bambini e ha come unico obiettivo la loro sicurezza e il loro benessere». I genitori non sono accusati di abusi o violenze di nessun tipo, solo di mettere a rischio la salute dei figli obesi.
Il caso della famiglia scozzese, che ha già fatto ricorso in ogni sede legale possibile per riavere i figli, ha accentuato la paura che si affermi la visione salutista del mondo anglosassone e americano che, come scriveva Ferraresi sul numero 17 di Tempi, vuole ridurre «il concetto di “salvezza” a quello di “salute”, mettendo fuorilegge tutto ciò che può distrarre dall’idea che l’umanità si compia nell’eliminazione dei grassi. Una volta che il precetto della purezza salutista si sarà affermato come il sentire corrente, gli architetti sociali potranno finalmente lavorare all’organizzazione della felicità dell’uomo»."

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.tempi.it/scozia-figli-obesi-il-comune-li-toglie-ai-genitori

 

6/9/2011

6/9/2011

Articoli che potrebbero interessarti

T4C primo traduttore al mondo cartelle cliniche pediatriche
agi.it - T4C è la prima rete internazionale di volontariato che aiuta bambini malati ad avere accesso alle cure sanitarie necessarie tramite traduzioni.
La Fimp a Congresso: “Siamo un pezzo importante delle cure primarie"
quotidianosanita.it - La Fimp al termine del Congresso Nazionale ribadisce l'inserimento organico dei Pediatri di famiglia all'interno delle Cure Primaarie.
Nas sequestrano cellule staminali agli Spedali Civili di Brescia
ansa.it - Stop alle cure con le staminali agli Spedali Civili di Brescia: è "attività delittuosa".
Ritardo dello sviluppo. Screening inutili nei bambini fino ai 4 anni
quotidianosanita.it - Un gruppo di esperti canadesi suggerisce di non sottoporre i bambini da 1 a 4 anni, che non hanno disturbi evidenti, ai test di screening.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.