benvenuti in Pensioni: riscatto laurea, la nuova soglia dei 40 anni effettivi per poter lasciare

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Pensioni: riscatto laurea, la nuova soglia dei 40 anni effettivi per poter lasciare

corriere.it - Ma le annualità riscattate continueranno a essere utili ai fini del calcolo della pensione. La norma colpirà soprattutto i medici.

Leggiamo su "corriere.it"

"ROMA - Il governo stringe il rubinetto delle pensioni con 40 anni di contributi. Finora i lavoratori con 40 anni di versamenti erano riusciti a sfuggire a tutte le più importanti riforme della previdenza, nel senso che potevano continuare ad andare in pensione senza la necessità di raggiungere un'età minima. Questo rimane. Dal 2012 però serviranno 40 anni di lavoro effettivo, al netto del riscatto della laurea e del servizio militare.
La norma colpirà soprattutto i medici. Sarebbero molti infatti quelli che riescono ad andare in pensione a meno di 60 anni di età, grazie ai riscatti. Non a caso i primi a protestare sono stati i camici bianchi Cgil con un comunicato dove affermano che la stretta «determinerà proprio nei confronti dei medici il maggior taglio che oscilla tra i 10 e i 12 anni, considerando che ai 6 anni per la laurea vanno aggiunti dai 4 ai 6 anni per la specializzazione». Critico anche il commento dell'esperta di previdenza Elsa Fornero: «Misure estemporanee mentre si è persa ancora una volta l'occasione di introdurre il contributivo pro rata per tutti»."
 

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.corriere.it/politica/11_agosto_30/marro-Riscatto-Laurea-nuova-Soglia-40-Anni_d4b1b9a8-d2cb-11e0-874f-4dd2e67056a6.shtml

30/8/2011

30/8/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Pidocchi in aumento
repubblica.it - "La prevenzione passa da casa, ma anche la crisi ha inciso perché i trattamenti costano e dovrebbero essere dispensati gratis."
E' emergenza neuropsichiatrica: parla Alberto Villani, vicepresidente della Societa’ italiana di pediatria
meteoweb.eu - A livello sanitario c’è una componente molto più grande di bambini con patologie croniche soprattutto in ambito ospedaliero e extra ospedaliero.
Competente e accogliente, ecco il pediatra ideale
ansa.it - Genitori disegnano "identikit" dello specialista dei figli, come emerso dal Congresso nazionale della Sipps.
Farmaci equivalenti
helpconsumatori.it - I pediatri aprono le porte ai farmaci generici anche per i bambini, a patto che venga garantita l'assoluta equivalenza dei prodotti.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.