benvenuti in Fazio, ci saranno altri casi tbc necessari controlli

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Fazio, ci saranno altri casi tbc necessari controlli

asca.it - "Ma positività non significa malattia". Lo ha detto il ministro della Salute, Ferruccio Fazio.

Leggiamo su "asca.it"

Per Fazio e' necessario che tutti i neonati siano identificati, perche' ''essendo molto piccoli potrebbero contrarla. Ma se verranno controllati attentamente, nel momento in cui si presentera' la malattia sara' sradicata''.
''Voglio tranquillizzare le famiglie'', prosegue Fazio, perche' ''va fatta una distinzione tra positivita' di un test, che riguarda parecchi milioni di italiani venuti a contatto con il bacillo. E la malattia. Certo il neonato ha difese immunitarie piu' basse, per questo ho chiesto a tutte le Regioni di potenziare le misure di prevenzione''.

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.asca.it/news-SALUTE__FAZIO__CI_SARANNO_ALTRI_CASI_TBC__NECESSARI_CONTROLLI_ACCURATI-1043841-ATT-.html

24/8/2011

24/8/2011

Articoli che potrebbero interessarti

I pediatri entrano a scuola
gelocal.it - L'iniziativa dell’Ordine dei medici per rilanciare il ruolo della prevenzione "Incontreremo mamme e papà per rispondere ai dubbi.
Il pediatra in casa di riposo insieme anziani e bambini
gelocal.it - L'Opera Immacolata Concezione apre i suoi reparti a un servizio medico infantile Riabilitazione e recupero della forma fisica.
Influenza, Snami: sì alle vaccinazioni ma in sicurezza
meteoweb.eu - Pronta replica dello Snami che già i mesi scorsi aveva preso posizione per “una vaccinazione in sicurezza”.
Tumori, ogni anno colpiti 2100 bambini in Italia, in crescita nuovi casi
adnkronos.com - Ogni anno si ammalano di cancro in Italia circa 2100 bambini e adolescenti, da 0 a 18 anni, con un incremento annuo di nuovi casi tra 1,5 e 2% .

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.