benvenuti in Neonati già capaci di ragionamenti complessi

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Neonati già capaci di ragionamenti complessi

agi.it - La scoperta emerge dal progetto "3-6-12? nell'ambito dell'Intelligence Initiative del MIT (Massachusetts Institute of Technology).

Leggiamo su "agi.it "

"I neonati sono gia' capaci di "ragionamenti puri" e analisi molto sofisticate del mondo che li circonda: e' quanto emerge da uno studio condotto da alcuni ricercatori del Massachusetts Institute of Technology affiancati da due scienziati italiani, Vittorio Girotto, professore di Psicologia Cognitiva all'Universita' IUAV di Venezia, e Luca Bonatti, professore presso l'Universita' Pompeu Fabra di Barcellona. La scoperta emerge dal progetto "3-6-12? nell'ambito dell'Intelligence Initiative del MIT (Massachusetts Institute of Technology) nel quale i bambini di tre, sei e dodici mesi vengono studiati per capire che cosa sanno del mondo fisico e sociale attorno a loro. In particolare, a bimbi di dodici mesi e' stato mostrato un contenitore in cui quattro oggetti, tre blu e uno rosso, rimbalzavano liberi; il contenitore veniva poi coperto per pochissimi istanti, durante i quali uno degli oggetti usciva di scena. Se il contenitore veniva "oscurato" per un tempo infinitesimale (0.04 secondi) e a sparire di scena era l'oggetto piu' lontano dall'uscita, i neonati guardavano la scena piu' a lungo perche' percepivano la minore probabilita' dell'evento a cui avevano appena assistito; se invece il contenitore era coperto per due secondi, la distanza dell'oggetto uscente dall'apertura non li sorprendeva piu' e restavano stupiti solo se l'oggetto rosso, quello raro, usciva di scena"

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.agi.it/salute/notizie/201106271139-hpg-rsa1009-neonati_gia_capaci_di_ragionamenti_complessi

 

28/6/2011

28/6/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Medicina convenzionata. I pediatri Fimp: “Delusi da incontro con Sisac. Possibile sciopero"
quotidianosanita.it - Il presidente Chiamenti: "Purtroppo non è arrivato nessun segnale positivo ed è emersa resistenza.
I bimbi si allenano a piangere già nel pancione
adnkronos.com - I bambini si allenano a piangere ancora prima di nascere, e forse proprio per questo motivo ci riescono così bene una volta usciti dal pancione.
Dieta vegan inadeguata per bimbi, in aumento ricoveri
adnkronos.com - Alberto Villani, vicepresidente Società italiana di pediatria (Sip), torna sul caso della bambina ricoverata nei giorni scorsi in Rianimazione.
Sanità: medici 'anziani' si aggiornano di più, maggioranza in regola con Ecm
iltempo.it - I medici italiani sono diligenti nell'aggiornamento professionale, soprattutto i più 'anziani'. In generale, il 72% ha fatto formazione Ecm.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.