benvenuti in Donne medico: molestate e discriminate

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Donne medico: molestate e discriminate

rassegna.it - Aggressioni, minacce, mancato accesso a ruoli dirigenziali, penalizzazioni sul lavoro. Le ombre di un settore al femminile mai indagato prima.

Leggiamo su "rassegna.it"

"La conquista lavorativa non sembra aver coinciso con l'acquisizione di diritti inalienabili. Il privilegio di approdo ad una professione qualificatissima, carica di responsabilità e risvolti umani e sanitari, è adombrato in Italia da abusi e umiliazioni nell'esercizio dell'attività quotidiana. A dichiararlo le donne medico nostrane, in una ricerca unica nel suo genere nel nostro Paese condotta dall'Ordine provinciale dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri di Roma, su un campione di 1600 iscritte.

"Non scordiamo che l'assenza delle donne in alcune mansioni o comunque la scarsità del loro intervento porta un prezzo socio–culturale da pagare – conclude la Mazzei-: nel nostro lavoro è stato scientificamente provato che la relazione medico–paziente, quando c'è una professionista, è decisamente migliore: c'è più attenzione alle problematiche e più risposte ai bisogni del malato. Senza contare che è stato dimostrato che una presenza maggiore di donne nei consigli di amministrazione delle aziende sanitarie coincide con una performance migliore di quest'ultima".

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.rassegna.it/articoli/2011/06/14/75222/donne-medico-molestate-e-discriminate

 

21/6/2011

21/6/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Ratifica accordo ACN per la pediatria di famiglia
www.fimp.org - Ratifica accordo ACN per la pediatria di famiglia da Conferenza Stato-Regioni
Regali a chi prescriveva il latte in polvere
repubblica.it - Dodici pediatri sono stati messi agli arresti domiciliari in Toscana e il Liguria.
Fumo, l'età cruciale fra 13 e 15 anni
corriere.it - La curva dei fumatori si alza all'improvviso dal 4% al 19%. Le donne sono in minoranza ma più perseveranti.
Vaccini. Corte Costituzionale: Indennizzi anche per danni causati da quelli non obbligatori
quotidianosanita.it - La Consulta ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'articolo 1, comma 1, della legge 25 febbraio 1992.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.