benvenuti in Carenza medici. La ricetta dell'assessore Bresciani

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Carenza medici. La ricetta dell'assessore Bresciani

ilgiornale.it - Niente più numero chiuso alla facoltà di Medicina, e finanziamenti specifici, sia pubblici sia privati.

Leggiamo su "ilgiornale.it"

"È la ricetta proposta dall’assessore alla Sanità della Lombardia, Luciano Bresciani, per arginare la carenza di medici, di specialisti e di infermieri negli ospedali e più in generale melle strutture sanitarie della Lombardia. Ricetta che fa il paio con la proposta di fare della Lombardia un «laboratorio sperimentale di questo nuovo ciclo di cultura scientifica, attraverso un proposta di legge ad hoc che presto presenteremo come Lega in Regione, per poi inviarlo ai ministeri competenti». Quindi, Lombardia ancora una volta proattivo modello nazionale per uscire da un impasse - quella della carenza di personale sanitario specialistico - comunque di difficile soluzione.
Questo disegno, in particolare, prevede «in una logica federalista, in parallelo con le erogazioni di natura e origine statale per il fabbisogno sanitario - dice Bresciani - anche il finanziamento privato per medici, specialisti e infermieri, al fine di raggiungere i target produttivi della comunità regionale»."

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www.ilgiornale.it/milano/la_ricetta_dellassessore_bresciani/19-06-2011/articolo-id=530242-page=0-comments=1

 

21/6/2011

21/6/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Vaccini, esperti chiedono una campagna con foto choc
adnkronos.it - Immagini choc raffiguranti bambini (e adulti) danneggiati dalle malattie infettive.
Convenzioni medici di famiglia e pediatri
quotidianosanita.it - Dopo la revoca dello sciopero indetto da Fimmg e Fimp lo scorso 18 maggio le trattative sono ferme.
Bambini obesi? Colpa delle madri, che non li vedono grassi
ansa.it - Le madri dei bambini sovrappeso o obesi hanno una percezione distorta della 'forma fisica'. Emerge da uno studio team Università Padova.
Neonato morto in ospedale. Il pm: venti mesi per i pediatri
ilrestodelcarlino.it - Un anno e otto mesi. È la condanna chiesta dal pubblico ministero per i tre pediatri sotto processo per la morte di un neonato.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.