benvenuti in Pediatra: cani e gatti in casa fanno da

Pediatria.it

Condividi

Se l'articolo che stai leggendo ti piace, condividilo anche con altri.

e mail via mail
condividi via facebook

Pediatra: cani e gatti in casa fanno da "scudo" ai bambini contro le allergie

3.lastampa.it - Secondo uno studio Usa il periodo fondamentale è il primo anno di vita.

Leggiamo su:"3.lastampa.it"

"Lo dimostra un nuovo studio pubblicato sulla rivista "Clinical & Experimental Allergy", che rassicura i genitori ansiosi di sapere se accogliere un 'pet' fra le mura domestiche possa esporre i piccoli al pericolo di diventare allergici più avanti con l'età.
Guidati da Ganesa Wegienka del Dipartimento di scienze della sanità pubblica dell'Henry Ford Hospital di Detroit (Usa), i ricercatori hanno seguito e visitato un gruppo di bambini dalla nascita fino all'età adulta, contattando periodicamente i genitori per raccogliere informazioni sulla presenza di cani e gatti nella vita dei loro figli. All'età di 18 anni, 565 partecipanti allo studio avevano fornito campioni ematici agli studiosi che hanno esaminato la presenza di anticorpi agli allergeni del pelo di cane e gatto nel sangue."

Riferimento

Leggi l'articolo originale alla pagina:

http://www3.lastampa.it/lazampa/articolo/lstp/406917/


 

14/6/2011

14/6/2011

Articoli che potrebbero interessarti

Bambini e ragazzi esposti al fumo passivo: finiscono più spesso dal pediatra
quotidianosanita.it - I figli dei genitori che fumano stanno peggio degli altri. Questo risulta da uno studio presentato al congresso dell'American Academy.
Figli di clandestini, il nodo delle cure
corriere.it - Centinaia i bimbi senza pediatra. La Regione: "Sono seguiti dai consultori, almeno uno per ogni Usl"
Pagare le donne per allattare i figli al seno: giusto o sbagliato?
corriere.it - Studio inglese: dare 200 sterline alle donne che allattano i figli fino ai sei mesi aumenta del 6% la quota di neonati nutriti al seno.
Ring14: studiare il linguaggio dei bambini affetti da malattie genetiche è possibile
pianetauniversitario.com - Ring14: malattia genetica rara che colpisce i bambini caratterizzata da alcune anomalie o alterazioni a carico del cromosoma 14.

FocusPediatria aggrega, organizza e rende maggiormente fruibili contenuti provenienti da fonti Blog e Siti web (o Blog o Siti). FocusPediatria, come consuetudine nei motori di ricerca web, nel pieno rispetto del copyright dei contenuti stessi, mostra i contenuti ai propri visitatori solo in forma di titolo e abstract, rimandando i propri visitatori, tramite appositi link, direttamente alla fonte di provenienza del contenuto stesso per la visione integrale dello stesso.
L'inclusione dei tali contenuti in FocusPediatria non comporta l'approvazione o l'avallo nè implica alcuna forma di garanzia da parte di ICP, la quale non effettua alcun tipo di controllo. I contenuti non vengono in alcun modo modificati dal team di FocusPediatria. ICP pertanto non assume alcuna responsabilità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, della legalità, veridicità e/o correttezza di tali Contenuti o notizie, o foto o video, nè delle eventuali opinioni, informazioni, pubblicità, di servizi o prodotti a pagamento o meno, ivi presenti o offerti, nè del rispetto dei diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o delle norme in materia di protezione dei dati personali, nè risponde della loro eventuale contrarietà all'ordine pubblico, buon costume e/o comunque alla morale.